Disfunzione erettile nei giovani

0
44

Il meccanismo di un’erezione coinvolge il cervello, i nervi, gli ormoni, i muscoli e il flusso sanguigno. Questi sistemi lavorano insieme per riempire di sangue il tessuto erettile del pene.

Un uomo con disfunzione erettile ha difficoltà ad ottenere o mantenere un’erezione forte per il sesso. Alcuni uomini con disfunzione erettile non sono completamente in grado di raggiungere un’erezione.

Naturalmente, la disfunzione erettile è più diffusa negli uomini più anziani, ma colpisce anche gli uomini più giovani in gran numero.

Prevalenza della disfunzione erettile nei giovani

L’Università del Wisconsin riporta una correlazione approssimativa tra la percentuale di uomini con disfunzione erettile e la loro età. In effetti, circa il 50% degli uomini tra i 50 e i 60 anni ha una lieve disfunzione erettile.

Un altro studio del 2013 pubblicato sulla rivista Sexual Medicine suggerisce che la disfunzione erettile è più comune negli uomini più giovani di quanto si pensasse in precedenza.

I ricercatori hanno scoperto che la disfunzione erettile colpiva il 26% degli uomini adulti di età inferiore ai 40 anni. Hanno anche scoperto che quasi la metà di questi giovani con questa condizione soffre di grave disfunzione erettile rispetto al 40% degli uomini più anziani con questa condizione.

Cause fisiologiche della disfunzione erettile

In alcuni casi, la disfunzione erettile può essere un segno precoce di un problema di salute più o meno grave.

Problemi di cuore

Ottenere e mantenere un’erezione stabile richiede una sana circolazione sanguigna. Una delle cause più comuni di disfunzione erettile sono le arterie bloccate, un problema noto come aterosclerosi.

L’ipertensione può anche portare a disfunzione erettile.

 

 

Diabete

La disfunzione erettile può anche essere un segno di diabete. Questo perché alti livelli di zucchero nel sangue possono danneggiare i vasi sanguigni, compresi quelli responsabili della fornitura di sangue al pene durante l’erezione.

 

 

 

Obesità

L’obesità è un fattore di rischio per diabete e ipertensione. I giovani uomini in sovrappeso dovrebbero prendere serie misure per perdere peso.

 

 

 

Disturbi ormonali

Disturbi ormonali, come il basso livello di testosterone, possono contribuire alla disfunzione erettile. Un’altra possibile causa ormonale della disfunzione erettile è l’aumento della produzione di prolattina, un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria.

 

 

 

Inoltre, un livello anormalmente alto o basso dell’ormone tiroideo può portare a disfunzione erettile. I giovani che usano steroidi per aiutare a costruire la massa muscolare sono a maggior rischio di disfunzione erettile.

Cause psicologiche della disfunzione erettile

Le sensazioni di eccitazione sessuale che portano a un’erezione iniziano nel cervello. Condizioni come depressione e ansia possono inibire questo processo. Un importante segno di depressione è quando ci si sta allontanando dalle cose che normalmente forniscono piacere come il sesso.

Lo stress legato al lavoro, al denaro e ad altri problemi della vita quotidiana può anche contribuire alla disfunzione erettile. Problemi di relazione e scarsa comunicazione con il partner possono portare a disfunzioni sessuali in uomini e donne in giovane età.

La dipendenza da alcol e la tossicodipendenza sono altre cause comuni di disfunzione erettile nei giovani.

Disfunzione erettile -

La disfunzione erettile non deve segnalare la fine della tua vita sessuale. Molti casi sono dovuti a cambiamenti nello stile di vita, a farmaci, interventi chirurgici o altri trattamenti. Anche…

Trattamenti per la disfunzione erettile nei giovani

Identificare la causa della disfunzione erettile è il primo passo nel trattamento della disfunzione erettile. I cambiamenti nello stile di vita e i rimedi naturali hanno un impatto positivo su alcuni uomini colpiti. Altri beneficiano di farmaci generici, consulenze o di altri interventi medici.

  • Adotta uno stile di vita sano

Il miglior trattamento soprattutto per i giovani che soffrono di disfunzione erettile è adottare uno stile di vita sano: una dieta più equilibrata, l’esercizio fisico e la perdita di peso possono fare molto per ridurre al minimo gli effetti dell’impotenza. sessuale. Smettere di fumare e ridurre il consumo di alcol sono utili anche per combattere la disfunzione erettile.

La comunicazione con il tuo partner è anch’essa essenziale per avere un buon approccio contro la disfunzione erettile.

  • Medicinali generici

Gli inibitori della fosfodiesterasi orale di tipo 5 (PDE5) sono farmaci con prescrizione utili per il trattamento della disfunzione erettile. Questi farmaci sono raccomandati prima di considerare trattamenti più invasivi.

PDE5 è un enzima che interferisce con l’azione dell’ossido nitrico (NO). NO aiuta ad aprire i vasi sanguigni del pene per aumentare il flusso sanguigno e produrre un’erezione.

Esistono attualmente inibitori PDE5 sul mercato come:

  • Avanafil (Stendra)
  • Sildenafil (Viagra)
  • Tadalafil (Cialis)
  • Vardenafil (Staxyn, Levitra)

Gli effetti collaterali possono includere mal di testa, vampate di calore, alterazioni della vista e disturbi di stomaco … ecco perché è essenziale consultare il proprio medico prima di acquistarli.

La disfunzione erettile può essere un argomento scomodo da discutere all’inizio, specialmente per i giovani. Tuttavia, è indispensabile parlare con uno specialista e con il partner per prendere le misure necessarie prima che il problema si sviluppi e diventi necessario l’uso di interventi medici più intensivi come gli interventi chirurgici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *