Venire troppo velocemente a letto? Scopri di più qui!

0
20

Durare più a lungo a letto è la chiave per una vita sessuale sana e felice. Nello stile di vita attuale, la salute e la soddisfazione sessuale giocano un ruolo importante nella vostra salute fisica e mentale complessiva. Purtroppo un numero significativo di uomini non riesce a farlo e la ragione comune è l’eiaculazione precoce (EP). L’eiaculazione precoce è comune e non c’è nulla di cui preoccuparsi se la vostra salute generale è in buone condizioni.

Cos’è l’eiaculazione precoce?

L’eiaculazione è il processo di rilascio del seme durante il “Climax”. Durante un orgasmo, quando si eiacula prima che il partner lo voglia o prima che si intenda farlo, si parla di eiaculazione precoce.

-

Visitare un medico per parlare di impotenza può essere un problema imbarazzante per qualsiasi uomo. Tuttavia, non c'è altro modo per farlo. In questo articolo descriviamo come prepararsi alla visita…

La causa comune dell’EP è psicologica come disagio emotivo, depressione, mancanza di autostima e abuso sessuale nell’età di sviluppo. I sessuologi lo considerano un tipo di disfunzione sessuale. Non c’è assolutamente nulla di cui preoccuparsi se si verifica EP una volta ogni tanto. È una condizione comune che si osserva in un uomo su tre, è autodiagnosticabile e i trattamenti sono efficaci.

Curare l’eiaculazione precoce

Consultare il proprio medico se si verificano frequenti EP è il passo preliminare. A volte può essere utile cambiare la propria routine sessuale o semplicemente masturbarsi prima del rapporto in modo da ritardare l’eiaculazione con il proprio partner.

Ci sono alcuni esercizi fisici raccomandati dall’associazione americana di urologia che includono:

  • Metodo Stop and Squeeze: in cui dopo aver iniziato il rapporto, il partner stimola il pene fino a quando si è vicini all’eiaculazione, e si ferma fino a quando si ottiene il controllo dell’eiaculazione. Questo può essere ripetuto per tre volte alla settimana fino a quando si notano miglioramenti.
  • Ridurre la sensibilità del proprio pene: si ottiene usando preservativi o quei preservativi commercializzati con l’etichetta “climax control”.  Oltre a questi, alcuni esercizi del pavimento pelvico e un trattamento comportamentale possono essere utili.
-

Il diabete è in continuo aumento nel mondo come la maggior parte delle malattie croniche più comuni. I pazienti con diabete dovrebbero monitorare e controllare i loro livelli di glucosio…

Pillole per durare di più!

Ci sono alcuni farmaci che sono usati per trattare l’EP. Va notato che questi farmaci possono avere alcuni effetti collaterali e devono essere assunti solo dopo aver consultato il proprio medico. Si è scoperto che i farmaci sono particolarmente efficaci nel prolungare il tempo di eiaculazione. Questi farmaci possono essere mirati direttamente alla funzione sessuale, come il Viagra, o quelli che si occupano delle cause specifiche sottostanti, come lo stress.

  • Agenti anestetici : Sono creme anestetiche che possono essere applicate sul pene riducendone la sensibilità.
  • Farmaci orali: Gli antidepressivi possono essere usati per alleviare il disagio emotivo e quindi migliorare l’esperienza sessuale. Alcuni oppioidi come il tramadolo hanno un effetto collaterale che ritarda l’eiaculazione e questo può essere usato nel trattamento dell’EP. La dapoxetina è una medicina relativamente nuova che si trova per curare l’eiaculazione precoce.

Capire la causa è il primo passo per curare l’EP. Aprirsi con il proprio sessuologo o urologo sui propri problemi faciliterà il trattamento e farà risparmiare tempo. Spero che vi sia piaciuta la lettura, Essere in salute e fa durare più a lungo a letto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *