Diminuzione della libido negli uomini

0
35

La perdita della libido è un problema che molti uomini e donne provano in un momento della loro vita. Non c’è dubbio che questo accadrà a molti, ma pochi vogliono parlarne. La diminuzione della libido può essere correlata a problemi relazionali, stress o apnea, ma può anche essere un segno di un problema fisiologico, come una riduzione dei livelli ormonali. Soluzioni sempre più grandi, sempre più naturali e mediche per risolvere la situazione. Ti invitiamo a seguire l’articolo per scoprire tutte queste informazioni.

Come si manifesta una diminuzione della libido?

La storia della libido è stata:

  • Debole o con mancanza di tempo per i rapporti intimi
  • Erezione morbida
  • Inadempienza del partner
  • Eiaculazione ridotta
  • Disturbo psichico

Le sfaccettature della diminuzione della libido

Segnali di problemi

Una delle prime cose è considerare la soddisfazione, che voto daresti ad una relazione, soddisfacente o meno. Qual è il motivo per cui alcune richieste sono piuttosto interessanti per l’origine della vita sessuale? Considerando che hai votato, ti trovi in una routine senza piacere? Ci sono problemi di comunicazione?

Problemi sessuali

Una libido flessibile può essere il risultato di:

  • problemi di eiaculazione
  • disfunzione erettile
  • secchezza vaginale
  • sesso doloroso
  • incapacità all’orgasmo
  • serraggio involontario della vagina

Stress, ansia e apnea

Lo stress, l’ansia e la fatica intensa sono di grande impatto nella vita e includono la libido. Hanno anche un’influenza diretta della secrezione dell’ormone responsabile del piacere. Potresti sentirti costantemente stanco, stressato o ansioso, modificando il tuo modo di vita con il tuo consulente medico puoi ottenere importanti miglioramenti.

Depressione

C’è bisogno di un vero psichiatra che aiuti e capisca gli aspetti che influenzano la vita sessuale.

Oltre alla libido flessibile, i segni della depressione includono:
• i sentimenti di tristezza

  • sentimenti di debolezza o disperazione
  • Perdita di piacere nel fare le cose che amavi

Invecchiamento, menopausa e andropausa

La riduzione della libido è una cosa inevitabile durante l’invecchiamento.

Dipende da vari fattori, tra cui:

  • Assunzione di farmaci
  • Problemi di salute legati all’età, inclusi problemi di mobilità
  • Diminuzione dei livelli di ormoni sessuali (estrogeni e testosterone) appena prima, durante e dopo la menopausa nelle donne
  • I livelli di ormone (testosterone) diventano più bassi negli uomini. La concentrazione di quest’ormone negli uomini tende normalmente a diminuire una volta superati i 40 anni d’età:

Malattie croniche

Qualsiasi malattia cronica può colpire la tua libido.

Ad esempio, la libido flessibile è associata a:

  • malattie cardiache
  • diabete
  • tiroide ipoattiva in cui la ghiandola tiroidea non produce abbastanza ormoni
  • cancro
  • chirurgia importante …

Alcune medicine

Alcuni effetti collaterali dei medicinali causano diminuzione della libido, ad esempio:

  • medicinali per ipertensione
  • antidepressivi
  • medicinali per convulsioni, come topiramato
  • i medicinali richiedono antipsicotici, come l’aploidolo
  • medicinali per l’ipertrofia prostatica, come la finasteride
  • medicinali per il cancro alla prostata, come il cipresso acetato

Alcol, fumo e droghe

Bere quantità eccessive di alcol può limitare la tua libido. Per lo più ho optato per il tabacco che ha un impatto sulla circolazione sanguigna e sull’eccitazione sessuale. Ad esempio, per le droghe, la regolazione del sequestro ormonale nel corpo degli assuntori ha un impatto.

Modi naturali per migliorare la libido

Gestire l’ansia

L’adulto può attuare molti metodi per gestire meglio l’ansia e migliorare la salute mentale:

  • praticare un corretto tempo di sonno
  • prenditi del tempo per distrarti
  • praticare sport regolarmente
  • seguire una dieta nutriente ed equilibrata
  • lavorare in un ambiente amichevole
  • parlare con un terapista se necessario

Rapporto con il partner

Per evitare la routine nella relazione di coppia, si può:

  • fare attività insieme fuori dalla camera da letto (passeggiate, sport, cena in un ristorante …)
  • dedicare più tempo alle chiacchiere
  • nuove posizioni ed estensione della fase di eccitazione …

Abbi cura della dieta

Una dieta ricca di fibre, proteine e cibi slutari aiuta a prevenire i problemi che colpiscono la libido.

Non è più necessario dare la colpa al cibo

Le caratteristiche di alcune sostanze erboristiche, che includono alimenti, agiscono sulla libido per promuovere la funzione sessuale, ad esempio:

 

La diminuzione della libido non è più un tabù o una situazione in cui dobbiamo nasconderci. D’altro canto, non è nemmeno necessario l’intervento di un medico specialista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *