Pornografia: può causare disfunzione erettile?

0
28

La disfunzione erettile (DE) è l’incapacità di ottenere o mantenere un’erezione completa durante l’attività sessuale. Questo può accadere occasionalmente, così come può essere un problema a lungo termine o addirittura permanente.

La disfunzione erettile può colpire gli uomini per molte ragioni fisiche e psicologiche come: malattie cardiovascolari, ansia e depressione. In questo contesto, molti uomini si chiedono se la pornografia sia un fattore che favorisce la disfunzione erettile o, al contrario, sia un mezzo per stimolare il desiderio sessuale …

-

Il meccanismo di un'erezione coinvolge il cervello, i nervi, gli ormoni, i muscoli e il flusso sanguigno. Questi sistemi lavorano insieme per riempire di sangue il tessuto erettile del pene.

Anoressia sessuale e porno?

Mentre la disfunzione erettile colpisce principalmente gli uomini più anziani, alcuni studi hanno scoperto che un aumento della visione del porno adolescenziale può causare “anoressia sessuale” o perdita patologica dell’appetito per le interazioni romantiche e sessuali. L’idea che guardare troppo porno causi disfunzione erettile è in circolazione da molto tempo, ma alcuni esperti non la pensano così …

Il nostro studio, e ora altri due, hanno scoperto che non vi è alcuna relazione tra la quantità di film sul sesso che gli uomini guardano e il funzionamento erettile con il loro partner. ” Spiega Nicole Prause, PhD, psicofisiologo sessuale e psicologo certificato in psicofisiologia sessuale e neuroscienze affettive. La sua ricerca con Jim Pfaus, PhD, è stata pubblicata su Sexual Medicine ed è stato il primo studio valutato su questo argomento.

Aggiunge “al contrario, lo studio ha riscontrato una maggiore eccitazione sessuale negli uomini che hanno riferito di aver visto più film sessuali a casa“.

Solo alcuni uomini conservatori in coppia registrano una relazione tra la visione di film sessuali e il funzionamento erettile.

In breve, ciò significa che i film sul sesso non contribuiscono alla disfunzione erettile“, osserva Prause. “Tuttavia, coloro i cui valori personali sono in contrasto con la visione di film sessuali possono provare vergogna generale per il sesso che, in questo caso, influisce sul loro funzionamento erettile.

-

Non è un segreto che gli uomini siano ossessionati dal loro pene. Questo organo maschile visibile può essere fonte di orgoglio, nonché di vergogna, fiducia, ansia e molte delle emozioni…

Il porno può influire sul tuo appetito sessuale

Tuttavia, altri esperti affermano che la visione frequente della pornografia può influire sull’appetito sessuale di un uomo e sulla sua disfunzione erettile. Ciò può impedire loro di avere un’erezione stabile e un orgasmo soddisfacente con il loro partner sessuale.

Nikki Martinez, Dottore in Psicologia, afferma che l’accesso moderno a una vasta gamma di materiale per adulti, specialmente su Internet, può rendere l’eccitazione di un uomo più difficile con il suo partner.

In effetti, le molteplici scene erotiche presentate dagli attori porno diventano l’ambizione dell’uomo. In altre parole, il suo solito comportamento sessuale con il suo partner è ora considerato obsoleto e insufficiente per soddisfare le sue nuove aspettative. Improvvisamente, la donna si sente respinta e non più attraente come prima.

Inoltre, dopo aver visto il porno, un uomo può chiedere o addirittura forzare il suo partner ad imitare le azioni pornografiche viste nei film. Questo può portare a problemi di relazione tra loro che possono finire con la separazione e la ricerca di una nuova persona.

È stato anche aggiunto che la pornografia può generare una certa vergogna e mancanza di fiducia in se stessi per alcuni uomini quando guardano prestazioni sessuali elevate e talvolta non realistiche come per le dimensioni del pene o il volume dell’eiaculato … Il fatto di confrontarsi con questi attori può creare disfunzione erettile.

Gli uomini possono anche abbandonarsi alle fantasie della pornografia nonostante la loro normale attività sessuale, che pone un vero problema nel comportamento sessuale, specialmente per coloro che hanno raggiunto il livello di dipendenza da tali film.

-

Saresti sorpreso di sapere che il 26% delle donne finge di avere un orgasmo ogni volta che fa sesso. Altri studi hanno dimostrato che il 25-74% delle donne ammette di…

Consiglio di un esperto

Se ritieni che qualsiasi aspetto della pornografia possa influire sul tuo funzionamento sessuale, l’esperto Goldberg consiglia di guardare una pornografia “veloce” per almeno 90 giorni. Questo può aiutare ad ammorbidire i segnali visivi che possono diventare troppo sviluppati durante la visione regolare della pornografia. Incoraggia le persone a esplorare la propria sessualità e sensualità attraverso gli altri sensi durante questo cambiamento.

Questa esplorazione può anche includere l’eccitazione attraverso segnali visivi, ma i segnali visivi devono essere tridimensionali e nel mondo reale“, afferma. “Esercizi formali per i partner come la comunicazione sensoriale sono molto utili per costruire fiducia e sensualità“, afferma.

Ai fini del piacere autonomo, Goldberg incoraggia la masturbazione a sensazioni piuttosto che ricordare immagini pornografiche.

Incoraggio le persone a scavare in profondità ed esplorare la propria sessualità anche prendendo un” inventario “delle loro eccitazioni al di fuori del porno“, aggiunge.

In conclusione, il consumo di film pornografici può essere un fattore che causa la disfunzione erettile per alcuni uomini, ma va tenuto presente che il trattamento di questo problema sessuale è più globale e comprende diversi elementi della nostra salute e in particolare della nostra modalitàdurante la vita di tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *